Raccontando sotto le stelle 2019 – spettacoli per famiglie

 

 “Raccontando sotto le stelle”, il Festival di Teatro Ragazzi organizzato da Libreria Miranfù, Libreria dei Giovani Lettori e l’associazione Marluna Teatro.
Dedicata ai bambini ed alle loro famiglie e diventata un punto di riferimento per tutto il territorio della BAT, la rassegna teatrale taglia quest’anno il traguardo della sua XII edizione.
Seguita, come ogni anno da una grande presenza di pubblico, la kermesse, a partire dal 28 giugno e fino al 12 luglio, proporrà, come nella scorsa edizione,
un carnet di cinque eventi serali a partire dalle 21:00 in diverse ed affascinanti locations della città: dalle splendide piazze ai cortili dei palazzi storici,
dall’anfiteatro del boschetto della villa comunale al Centro Jobel, storica sede della rassegna.
Unica nel suo genere, ‘Raccontando sotto le stelle’ propone, grazie alla diversità dei percorsi formativi da cui provengono gli organizzatori sia spettacoli
di Teatro d’attore che spettacoli di Teatro di Figura con burattini, teatro d’ombre e teatro d’oggetti. Una contaminazione di percorsi ed esperienze
he negli anni è diventata una risorsa ed una cifra stilistica per il Festival, capace di proporre ogni anno spettacoli sempre diversi messi in scena dalle
più note compagnie professionali, operanti sia sul territorio regionale, che nazionale e internazionale.
Programma:
Venerdì 28 Giugno
Arlecchinate a cura di Bambambin Puppet Theatre
Piazzetta San Francesco (Centro Storico)
Martedì 2 Luglio
Azzurra nel paese delle bottiglie a cura di Malalingua Teatro
Anfiteatro della Villa Comunale
Venerdì 5 Luglio
Le avventure di Nino a cura di Roberto Anglisani
Palazzo delle Arti “G. Beltrani”
Martedì 9 Luglio
Vassilissa e la babaracca a cura di Kuziba Teatro
Centro Jobel, Via G. Di Vittorio, 60
Venerdì 12 Luglio
Il Viaggio di Luna a cura di Casa di Pulcinella
Palazzo delle Arti “G. Beltrani”
Apertura biglietteria: ore 20:30
Inizio spettacolo: ore 21:00
Ingresso: 4 € –
Abbonamento 5 spettacoli: 15 €

 

— Libreria Miranfù